...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


venerdì 14 aprile 2017

Giovani

"Per diventare giovani, veramente giovani, ci vuole tempo."

(Pablo Picasso)

4 commenti:

Gus O. ha detto...

C'è un collegamento tra queste due riflessioni:

"Non possedere
qualcosa che si desidera
è parte essenziale della felicità"


e


"Per diventare giovani, veramente giovani, ci vuole tempo"


Nel senso che le esperienze vissute azzerano il desiderio. Va via lo stupore, il cuore che batte forte e si diventa vecchi.
Il tempo nominato da Picasso significa capire che il tutto e subito brucia la nostra vita.


Ciao Brezza.

nellabrezza ha detto...

Si può anche provare emozioni e sensazioni molto forti come da sedicenni, diventando anziani...sarà perché si diventa più fragili forse. La sensibilità non scema affatto. Non in tutti insomma.
Oppure voleva dire capire e volere solo le poche cose importanti che veramente contano nella vita. Nell eliminare via tutto il superfluo...

nellabrezza ha detto...

Errata corrige: si possono

antonypoe ha detto...

innegabile. e mi viene in mente la scena finale di "2001 odissea nello spazio"