...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


venerdì 21 ottobre 2016

SNob-el


da internet:

" Dopo una settimana di silenzio e alcuni concerti, sempre in silenzio, sul Nobel che gli è stato assegnato, Bob Dylan finalmente ha dato un segnale. Sul suo sito ha ammesso in modo implicito, e con molto stile, di aver vinto il premio Nobel per la letteratura, dopo che aveva evitato di rispondere alle insistenti chiamate dell'accademia di Stoccolma."

10 commenti:

MikiMoz ha detto...

Beh, dai... è nel suo stile :)

Moz-

nellabrezza ha detto...

Contestatario dici ? ma anche Fo era contestatario però il Nobel l'ha gradito ! Mi sa che è più una questione di senilità, di misantropia senile...

nellabrezza ha detto...

Ora la dicitura è stata rimossa...

antonypoe ha detto...

l'ha ammesso? :)
buon giorno

nellabrezza ha detto...

come ho spiegato era apparsa la notizia sul suo sito, ma è stata in seguito rimossa. non so se significhi che abbia accettato. si vedrà alla consegna a dicembre a Stoccolma...credo

antonypoe ha detto...

io non accetterei. o farei lo gnorri :)
ma il mio non è un consiglio. ciao

nellabrezza ha detto...

scrivilo a lui !! l'ha fatto finora lo gnorri.. poi vedremo !

Fiorella ha detto...

Dario Fo, ai tempi ha innalzato discussioni e indignazione, perché, un attore, anzi, come lui si definiva un giullare potesse prendere il nobel per la letteratura, che cretini e snob...poi tutti i soldi per il nobel ricevuto lo diede in beneficenza.
L'anno scorso conobbi Dario Fo, in un'asta dei suoi quadri, il cui ricavato venne dato in beneficenza all'associazione che lui Franca Rame e il loro figlio Jacopo hanno creato, per i disabili, malati e per i meno fortunati.
Un grande.
Quest'anno son contenta ugualmente, perché il grande Dylan e' un grande poeta, un poeta che canta le sue poesie, narra a voce la sua narrativa.
Ora perché, mi chiedo, vorrebbero togliere il premio nobel alla letteratura?
Forse, chi non mette tutto solo in carta scritta a firma di libro non e' lo stesso degno?
Un abbraccio notturno, Nella.

nellabrezza ha detto...

Non so se esista il Nobel per il teatro o un Nobel per cantanti..e forse è questo il motivo del premio per la letteratura a Fo e Dylan. Del resto ci vuole anche un testo letterario, scritto, per far teatro o cantare canzoni !

Fiorella ha detto...

Son d'accordo con te, ci sono testi teatrali e testi di canzoni che hanno una bellezza estrema.
Poi credo che in questo modo il bel scrivere, può arrivare a piu' persone, specialmente a quelle che non leggono molto.