...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


mercoledì 29 luglio 2015

full immersion al chiaro di luna

dopo una full immersion nelle cure infermieristiche ecco che torno finalmente alla mia vita, ad una parte della mia vita.. molto spesso recentemente ho dovuto accantonarla per dedicarmi ai miei anziani genitori, come molti amici ed amiche della mia età.
siamo tutti qui nella stessa barca.

tuttavia basta poco, due giorni in assoluta libertà, per farmi resuscitare.
oggi esprimo tanta serenità. certamente la passeggiata al chiaro di luna di ieri notte ha giovato !! ;-)

mercoledì 15 luglio 2015

serata romana

ieri sera mi sono fatta una gran bella e lunga passeggiata tra le bellezze di roma - yes, I can ! - per raggiungere a piedi uno dei posti più belli ed interessanti del mondo, il foro romano.
..c'erano in giro solo pochi turisti, il caldo allontana i romani dalla città..

prima di iniziare la visita al foro di cesare che avevo prenotato, mi sono seduta sotto la colonna Traiana, una colonna antica su cui sonoscolpite le storie delle campagne vittoriose dell'imperatore Traiano.
queste sculture sono state fotografate e ridotte ad una lunga striscia in pannelli , ed ogni tratto è stato minuziosamente spiegato, un allestimento molto interessante che ho visto l'anno scorso e che però purtroppo ora non è più lì.

poi sono entrata al foro di cesare…con audioguide e filmati multimediali ci hanno fatto rivivere la storia di duemila anni fa negli stessi posti che gli antichi romani e giulio cesare frequentavano, con la ricostruzione virtuale del tempio di venere e del foro di giulio cesare e del foro di traiano...le spiegazioni erano di piero angela, particolarmente sensibile e capace di "vedere" anche ciò che le antiche strutture suggeriscono..del resto queste rovine sono uno scenario magnifico per chi sa guardare oltre la superficie delle cose.

è stato bello ed emozionante. sapere di stare negli stessi posti di cui abbiamo letto solo nei libri…dove una grande civiltà viveva, è stato commovente, come un viaggio nel tempo, come in un film. 
e anche capire il senso di tutti quei ruderi e capitelli abbandonati che vediamo da decenni giacere abbandonati e sparsi nella grande spianata del Foro romano senza capire di cosa fossero parte.

sì mi sono commossa. di tanta bellezza mi sono commossa. ogni angolo qui trasuda storia. 

mi sono anche soffermata a pensare a mio padre a chissà quante volte sarà passato di qui nella sua infanzia e giovinezza, a questa città così bella e preziosa che è nostro patrimonio di cultura, e nostra comune provenienza, e l’ho sentito così vicino a me ..


lunedì 13 luglio 2015

È già

è già la metà di luglio, l estate sta praticamente scivolando via senza che sia ancora riuscita a metterci le mani sopra, questa è la sensazione... Quest anno sta andando tutto per scie e Rivoli che non mi aspettavo, sollevò i remi e guardo dove mi porta la corrente e sto ferma perché in ogni momento devo esserci... Libera dagli impegni che mi piace prendere per me stessa.

Beh finirà presto l estate..che dura solo qualche mese...

mercoledì 8 luglio 2015

Sera

Tenerezza della sera, fresca di vento finalmente, sul mio piccolo balconcino al mio tavolino cenetta melone aringhe zenzero sull insalata. Nel cielo due stelline solitarie aspettiamo che si levi la luna..

Ho pianto di nuovo per lui, il mio genitore. Il dolore arriva pian piano inesorabile e senza annunciarsi.. E non si può fare altro che arrendersi dolcemente e piangere il ricordo delle sue mani invecchiate dall artrite mentre dalla foto che gli ho fatto io rubandogli lo sguardo mi guarda e mi parla silenziosamente.

Si gli rubai lo sguardo e l anima nelle foto che scattai molto tempo prima. Il suo pensiero affiora chiaro dagli occhi buoni e un po tristi.

lunedì 6 luglio 2015

estate

Nebbia mattutina contemplata dalla finestra dopo una caldissima notte infestata da zanzare banchettanti.. Giacere immobile avvolta nel sudore e assordata da cicale impazzite che iniziano il concerto assai prima degli uccelli festosi ...è  l estate.