...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 4 novembre 2014

relazioni

mi chiedo perché una relazione che potrebbe e dovrebbe essere semplice diventi sempre complicata.

alludo alle relazioni amorose. tra uomini e donne.

forse quelle tra gli eguali di genere non sono così...me lo domando cioè !

15 commenti:

Boh ha detto...

Perchè ci si conosce.... :)

leggerevolare ha detto...

...me lo domando anche io!!

antonypoe ha detto...

perché si privilegiano le esigenze alle intese

nellabrezza ha detto...

Madonna che saggezza ha quest uomo !!! ...non è proprio così. In una intesa ci possono stare anche delle esigenze...rispetto delle esigenze di entrambi per dire

antonypoe ha detto...

non la vedo così: le esigenze (in senso proprio) si contrappongono e precludono in genere le intese. a meno che le esigenze non siano esattamente e reciprocamente le stesse (e a rigor di logica si potrebbe obiettare)

nellabrezza ha detto...

Il sentimento, l'attrazione prima, ti indirizza verso una persona e solo in seguito scopri che le esigenze non sono le stesse. Questo è l'unico problema, di non scegliere con razionalità, ma con l'istinto. Poi bisogna decidere a cosa dare priorità, se al sentimento o alle esigenze. Io reputo sempre di non essere esigente, per esempio... ma chi può dirlo davvero se non sono esigente ?

nellabrezza ha detto...

esattamente e reciprocamente le stesse è impossibile. però su un bel po' ci si può trovare.

nellabrezza ha detto...

esattamente e reciprocamente le stesse è impossibile. però su un bel po' ci si può trovare.

antonypoe ha detto...

in una prima fase, nell'innamoramento, ci può essere qualche problema dovuto alla poca conoscenza. ma si dovrebbe superare quasi subito.
posso concordare sul "bel po'". ma è molto relativo. inoltre ci sono esigenze davvero forti, che scompaginano ogni conquista e intesa

stefanover ha detto...

perchè è più facile complicare che semplificare...

Ele ha detto...

Le relazioni tra esseri umani - sia etero che omo - sono complicate,perché complicati siamo noi. Tutti. in tutte le relazioni ci son in gioco interessi. Che siano interessi emotivi,fisici,utilitaristici in senso stretto. Una relazione semplice,esiste?

antonypoe ha detto...

non condivido. cioè queste tipologie di interesse che menzioni non hanno presa su di me. io poi distinguo l'interesse (singolare: particolare e conflittuale) dagli interessi (plurale: condivisibili). anche sull'utilitarismo ci sarebbe molto da dire: una teoria positiva e comunemente fraintesa. ciao

Old man ha detto...

relazione semplice è un ossimoro, le relazioni sono tanto più complicate quanto più sono ravvicinate, e quelle amorose sono ravvicinatissime

Elio ha detto...

Non sempre Nella, alle volte ci sono delle relazioni che non sono complicate. Comunque, secondo me, siamo noi stessi, donne ed uomini, che ce le creiamo. Un abbraccio e buon fine settimana.

nellabrezza ha detto...

sì indubbiamente elio le nostre personali complicazioni comportano complicazioni sul resto, su tutto il resto.