...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


lunedì 27 gennaio 2014

indifferenza


3 commenti:

nonno enio ha detto...

Levi ah perfettamente ragione, cosa ne pensa dei gulag e delle foibe ?

Linda ha detto...

Levi è morto, peccato, nonno Enio.

Avrebbe illuminato questo periodo in modo saggio, se non avesse scelto di morire per il troppo dolore.

nellabrezza ha detto...

ecco stavo per rispondere. Levi si è suicidato...qualche anno fa. Penso che avrebbe detto le stesse cose con riguardo alle foibe ed ai gulag, ed a tutte le oppressioni.