...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 21 gennaio 2014

C. Abbado


perché le persone buone oneste e generose, che tanto si spendono e tanto danno al genere umano devono poi morire ?

dove saranno ora i tuoi pensieri e la tua anima bella? possibile che l'abbiamo persa per sempre ?

profondamente commossa.

6 commenti:

fracatz ha detto...

pace all'anima sua

nonno enio ha detto...

è una legge della natura purtroppo e sicuramente muoiono i bravi e i meno bravi, i belli e i brutti....è solo una questione di tempo

antonypoe ha detto...

nulla si perde.
oppure si potrebbe dire che solo ciò che vogliamo va perduto. ciao

nellabrezza ha detto...

spero almeno nella reincarnazione...

nellabrezza ha detto...

nessuna registrazione potrà mai riprodurre una persona e ciò che sente...sebbene in questa registrazione io abbia potuto vedere qualcosa della sua anima, sul suo volto...

antonypoe ha detto...

una visuale limitata riferirsi alla registrazione-riproduzione in senso tecnico. da questo punto di vista è "soltanto" un documento