...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


giovedì 5 dicembre 2013

scrivana...



sono stata acclamata stenditrice di verbali, ieri sera.
a furor di popolo sono stata invitata a scrivere. 
scrivere scrivere e scrivere.
scrivere sempre. 
perchè sarebbe "un piacere" leggermi...!

sì potrebbe anche essere bieca piaggeria, per evitare l'incarico di estensione
dei verbali, che è sempre una scocciatura.
poi lo sanno che basta un piccolo complimento per...

beh comunque sia lo accetto di buon grado,
e poi io ho sempre sognato di fare la scrivana !
sì la scrivana !
sì proprio a mano, però anche al pc sarebbe un piacere per me. 
tradurre in una lingua comprensibile ciò che agita disordinatamente alcune menti.
tradurre insomma.

sì lo metterò tra le "competenze disponibili" !

7 commenti:

Coloratissimo ha detto...

Scrivere,tradurre da deliri in frasi compiute,ma cosa.
Ciao,fulvio

leggerevolare ha detto...

eh brava...
si scrive ed è un piacere scrivere quando piace anche leggere

Farfalla Legger@ ha detto...

;-)

Renata_ontanoverde ha detto...

l'ordine mentale e la proprietà di linguaggio non son cose da tutti ;)

Linda ha detto...

Chi parla bene pensa bene - diceva Nanni Moretti-.Vale anche per lo scrivere? Credo di sí. ;-)

nellabrezza ha detto...

@fulvio: dalla matassa ingarbugliata, impicciata, trarre un filo continuo, da avvolgere di nuovo, da intrecciare anche,con un senso...

nellabrezza ha detto...

.. e scrivendo per gli altri, si chiarisce anche il proprio pensiero, oltre che l'altrui.