...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


lunedì 9 settembre 2013

una estate piena di parole..

una estate piena di parole, di milioni di parole, di intelligenza (poca) e cultura utilizzate anzi sprecate solo per tentare un vergognoso salvataggio di un manigoldo e truffatore già giudicato.

una paese assurdo!!!
 mi rode parecchio che i soldi con cui paghiamo gli stipendi e tutto ai nostri deputati debbano essere scialacquati in questa maniera, e non per noi cittadini, per aiutare tanti italiani a vivere o sopravvivere...!


6 commenti:

pyperita ha detto...

Stesso post, stesso pensiero.

nellabrezza ha detto...

sì ho visto, ho voluto esprimere qui il commento che ho messo da te..

Renata_ontanoverde ha detto...

ah cara mia, sono stufa di sentirne parlare! non vedo che la smettano ed anche ora hanno rimandato di un mese le decisioni definitive, che manica di pagliacci!

leggerevolare ha detto...

che amarezza e che delusione...

Farfalla Legger@ ha detto...

Come darti torto? Quando si sveglieranno gli italiani?

nellabrezza ha detto...

gli italiani sono troppo vecchi in generale. così vedono troppa televisione e stanno chiusi in casa e sono troppo comodini. e troppo presi ad ammirare i ricchi, il ricco, o comunque chi lo mette nel c...o agli altri. e l'italia è solo una terra di conquista, da spremere come un limone, finchè ce n'è. e se non resta niente se ne fregano. il vecchio detto fascista "me ne frego" ancora impera.
non per tutti però. io ne conosco tanti che ancora resistono.