...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


giovedì 5 settembre 2013

Silenzio e luce

La notte da queste persiane dal vago gusto provenzale filtra una luce intermittente… un faro lontano, lontanissimo sulla costa, che riluce nel buio incisivamente, brevemente.
  
Non puoi fare a meno di notarlo, si impone sul buio che ci circonda,  e filtra a tratti precisi di tempo stabilito – chissà quando e per quali codici di comunicazioni marine -  tra le assicelle azzurre abbassate… è strano, a me appare stranissimo che nessun rumore, anzi un silenzio assoluto, accompagni questi lampi di luce, inesorabili, distanti, costanti, nell’isolamento totale di questa casa inerpicata sul fianco della collina.. per tutta la notte...



4 commenti:

Farfalla Legger@ ha detto...

Beh se la casa è sulla collina...immagino il silenzio!
Abbraccio cara

nellabrezza ha detto...

buongiorno farfalla...non solo è su una collina, è anche alla fine di una lunga strada sterrata, dove non passa nessuno.. avresti sfarfallato leggerissima anche tu !!!

Farfalla Legger@ ha detto...

Se tu sapessi come mi piacciono quei posti dove non passa nessuno, dove puoi stare a contatto con la natura...tu da sola.
Sono posti che mi conciliano con il mondo
Abbraccio

Sontyna ha detto...

Che immagine suggestiva, e che bella descrizione ne hai fatto...ho veramente percepito un senso di serenità.