...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 25 giugno 2013

simpatica ironia

Femme fatale
Ruby non era la nipote di Mubarak, ma una minorenne indotta alla prostituzione. Concussione per costrizione e prostituzione minorile, i reati riconosciuti dal tribunale di Milano. I magistrati smontano la linea difensiva e condannano Berlusconi a sette anni e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Il Pdl furioso, ma il governo regge. Per ora PAGINA2 Foto: /FOTO ALESSANDRO GAROFALO-REUTER




si potrebbe dire, e certo lo diranno, che chi di donna ferisce di donna perisce, ma va bene per scherzare,
non prendiamoci per il culo. sentenza che in parte ristabilisce un pò di fiducia nelle istituzioni. che ci sia giustizia e che ogni cittadino di questo paese sia uguale di fronte alla legge, nonostante la gran mole di denaro spesa per combattere.

5 commenti:

fracatz ha detto...

la giustizia terrena è inesorabile
quella tajana ha stabilito che anche i ricchi sono peccatori spendendoci un mare di soldi
mentre in cella giacciono morti di fame in attesa di giudizio

nellabrezza ha detto...

però ha stabilito che un ricco non è intoccabile ed al di sopra di qualsiasi legge, pur tentando di comprarsi tutto e tutti qualcuno che resiste c'è !

leggerevolare ha detto...

GIUSTO!!
... ma adesso ci romperanno il cazzo con le manifestazioni contro questa indegna sentenza!!... già stò vomitando

Ele ha detto...

sette anni son pure pochi..ma se si riuscisse veramente ad applicare,sarebbero un miracolo grandioso.Visto che nel nostro Paese la giustizia non esiste! Mi vergogno per quei poveri odiosi come Brunetta che hanno parlato di giustizia violenta e di ingiustizia,mi vergogno di essere italiana come loro,specie quando vado all'estero.Spero proprio che qualcosa cambi,anche per risanare l'immagine pubblica europea..

stefanover ha detto...

il vero problema di noi italiani (e della gente in genere) è che fra tre mesi ci saremo dimenticati tutto quanto... ed è su questo che basano le loro nefandezze i potenti... chi si ricorda più della social card ??? chi si ricorda più delle foto del festino nella villa di silvietto in sardegna... chi si ricorda più che napolitano ha fatto cancellare le sue telefonate con la mafia... dimentichiamo tutto.