...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


giovedì 25 aprile 2013

canzone partigiana





un grazie di cuore ad A. che mi ha fatto conoscere questo interprete ed autore, nonchè questa bella canzone.

e poi anche un'idea di viaggio:


Gattatico

Praticello di Gattatico Casa Museo Fratelli Cervi
Provincia:  Reggio Emilia 
Città d'arte
Località con sede municipale nel Comune di Praticello, dove si trova il Museo Cervi, allestito nella casa colonica in cui vissero e furono arrestati nel novembre del 1943 i Sette Fratelli Cervi, poi fucilati dai fascisti il 28 dicembre 1943, per aver organizzato uno dei primi nuclei delle Resistenza nel reggiano.

Nel museo si trovano documenti e testimonianze varie legate alla vicenda storica dei fratelli Cervi, alla Resistenza, alla cultura contadina.
Per maggiori informazioni
Redazione Locale: Reggio Emilia
Uffici informazioni
Informazione e accoglienza turisticaREGGIO EMILIA 
Via Farini, 1/A
42100 Reggio nell`Emilia (RE) 
Tel. ++39 0522-451152 
Fax ++39 0522-436739 
iat@municipio.re.it 
Apertura: Annual

5 commenti:

stefanover ha detto...

le nostre idee non moriranno mai !

tieni duro !

Paolo ha detto...

La canzone è proprio brutta, una specie di country applicato alla Resistenza. E i due martiri due fessi. Quelli veri erano molto ma molto meno romantici...

nellabrezza ha detto...

una realtà un pò romanzata lo ammetto, ma te la fa ricordare. la canzone è molto bella invece !!

stefanover ha detto...

la canzone è brutta eseguita nella versione che A. (a??? a-n vedi???) ha proposto ad Eleonora, mentre nella versione dei Gang, co-autori del brano assiema a Bubola, è decisamente meglio... ecco il link !

http://www.youtube.com/watch?v=QdbPRePjiSc

nellabrezza ha detto...

dài stef, nun fà er geloso... non è questa la versione che mi ha regalato A... ma è quella che più mi è piaciuta tra quelle trovate su youtube !!
un bacetto affettuoso..