...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 5 marzo 2013

l'essenziale


questo ragazzo mi piace da morire  !!! qualsiasi cosa canti, come si muove, come parla, come guarda...

eccezionale.

26 commenti:

Lorenzo ha detto...

Mi permetto di segnalare questo video, che sto guardando ora:
PREMIATA FORNERIA MARCONI - Suonare Suonare

Renata_ontanoverde ha detto...

buona notte !!!!

nellabrezza ha detto...

grazie !
musica grandiosa!! davvero !

Lorenzo ha detto...

Allora abbeccati anche questo:
Van Morrison & The Chieftains ~ She Moved Through The Fair

nellabrezza ha detto...

ora non posso ascoltare...sono quasi le 13.
appena arrivo a casa ti dirò...

nellabrezza ha detto...

nel senso che è già il giorno dopo.. e sto per uscire dal lavoro...

Lorenzo ha detto...

Se ti interessa, ho aggiornato il post sul programma di Bersani.

nellabrezza ha detto...

dal rock all'irlanda...
un bel salto.

mi si intenerisce sempre il cuore con questa musica. e mi sembra di vedere ancora quel verde a distesa...

nellabrezza ha detto...

già che c'ero mi sono gustata anche la versione di Loreena McKennit!!

Lorenzo ha detto...

A proposito di Bersani, intendevo il post sotto, non quello sopra.

:)

Se togli le case, lo smog, i capannoni e gli immigrati, dove sto io assomiglierebbe un po' all'Irlanda. Infatti piove.

nellabrezza ha detto...

sotto ??? ah non l'ho visto...

beh dopo ci torno. ora devo uscire, anche se piove.

stai in periferia nord?

mi sembrano troppe le cose da togliere... oramai il mondo, il territorio italiano è distrutto ovunque, non tornerà mai più.
poi gli immigrati non sono più tali. sono italiani, come dici altrove. come gli italiani emigrati del resto. è una storia che si rinnova. non ci possiamo far niente...

Lorenzo ha detto...

Se è per questo dobbiamo anche morire, prima o poi. Non per questo uno si butta sotto un treno.

Facevo del sarcasmo quando dicevo che sono italiani.

Per due motivi, il primo perché non esistono gli "italiani", come diceva Radetzky se ricordo bene, l'Italia è una espressione geografica. Il secondo è che non basta fare il gioco delle tre scimmiette per fare coincidere fantasia e realtà. Poi uno si dovrebbe chiedere le ragioni di determinate fantasie me ci porterebbe lontano lontano...

stefanover ha detto...

pazzesco !!!!!!!!!!!! senza veder prima il tuo blog, pure io ho postato una song di san remo... diversa... ma questa di mengoni, non è così male...

stefanover ha detto...

la prem.for....
uuuhh quanti ricordi..
bravini ma un pò datati...
e si sente...

l'irish band invece niente male, datati anche loro,
ma... non si sente !!!

this is the different !!!!


consiglio vivamente questo visto che siamo in tema irlandese... :
http://www.guardian.co.uk/music/video/2012/dec/06/the-pogues-feat-kirsty-mccoll-fairytale-of-new-york-music-video



stefanover ha detto...

copia ed incolla la stringa... è una fiaba natalizia... ed è solo un antipasto... se vuoi parlare di musica con me ho 800 cd e 400 LP ...
e poi suono e canto... neh... giusto per gradire...

e che cappero !!!

baciooooo !!!!!

Lorenzo ha detto...

Se mi trovi una band italiana do adesso che suona dal vivo come la PFM allora sono disposto ad ammettere che sono "datati".
Posto che tutta la musica che ascolto io è sicuramente "datata".

stefanover ha detto...

per Lorenzo...

eccone 4 di band italiane che suonano dal vivo MEGLIO della PFM :

NOMADI
YO YO MUNDI
GANG
GIORGIO CANALI ROSSOFUOCO

beh, se però non li conosci non è un problema mio... informati... lòa PFM comunque sono anni ed anni che non suona dal "vivo"...

leggerevolare ha detto...

sul palco stà bene...
mi fa pensare a Freddy Mercury

nellabrezza ha detto...

lorenzo, ma tu la pensi ancora come radetzky ??... l'italia è oramai fatta! ci ha pensato la tele !

nellabrezza ha detto...

ma le bands "dal vivo" dove cavolo andate a sentirle voi due ???

Lorenzo ha detto...

Si hai ragione, la "tele" ha fatto l'Italia. E lo vedi da te cosa ne è uscito fuori. Ragione in più per non buttare sopra una struttura pericolante e mezza marcia un'altra vagonata di rogne.

Lorenzo ha detto...

Ah, io la PFM l'ho sentita dal vivo alla "Montagnetta" di Milano nella seconda metà degli anni '80. Facevano dei concerti in estate accanto al Festival dell'Unità, se ricordo bene.
Un'altra volta, sempre nello stesso posto, ho visto/sentito Elio e Le Storie Tese, parecchi chili in meno e capelli in più fa.

nellabrezza ha detto...

ah ah !! "vicino alla festa dell'unità" ehh?! 'sti comunistacci, sempre con sta fissa della cultura ehhh!?!
sai lorenzo la tele democristiana fabbricava il consenso, ma ha insegnato agli italiani a capire (non tutti certo) e parlare l'italiano, così siamo diventati un paese... ma il top l'ha raggiunto il berlusca, che con tante tv e tanti anni ha convinto un terzo degli italiani che il suo modo di vivere sia quello giusto...

nellabrezza ha detto...

stefano, caro, 800 cd ?!?!? 400 LP ?!?!?!

ma dove la metti te tutta sta roba?!?!

ma sta a capitalizzà allora ?!?

Lorenzo ha detto...

Io non capisco.
Quale "modo di vivere"?
Di Berlusca qui ce ne sono migliaia, non ha inventato niente, si limita a rappresentare una realtà che esiste. Il limite catastrofico della "sinistra" (virgolette) è che questa realtà non la capisce. Quindi fa di tutto per alienarsela.

Stasera non ho voglia di addentrarmi in dispute teologiche e poi il tuo blog non è il posto adatto.

nellabrezza ha detto...

lui rappresenta solo ciò che persone superficiali vogliono vedere.
i danni che ha fatto la tv si possono constatare proprio in te, che giudichi la realtà attraverso dei programmi stupidi come Striscia la notizia..

in quanto alla tua presenza qui non ne sentirò la mancanza!

adieu