...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


domenica 10 marzo 2013

la parte degli angeli


12 commenti:

Linda ha detto...

mi è piaciuto moltissimo. Un Ken Loach positivo e a lieto fine non è frequente. Tu che ne pensi?

nellabrezza ha detto...

sì un loach positivo, ottimista... mi è piaciuto il film !!
penso però che contenga anche un messaggio di rassegnazione..... assurdo divario tra chi per hobby può spendere in pochi minuti ciò che per altri rappresenta la sopravvivenza di decenni... la scena dell'asta mi ha fatto penare.
tuttavia c'è la speranza che chi non ha, non possiede il denaro, con la propria creatività e intelligenza se la può cavare,sempre! e che anche dalle peggiori situazioni si può uscire, si può sperare di risolverle.

Linda ha detto...

sono d'accordo. Rassegnazione.
E possibilità di salvarsi solo truffando o in modo diversamente intelligente. ;-)

p.s. ho un problema alla posta: sto provando a madarti una mail da giorni e non riesco. provo domani dall'ufficio.

nellabrezza ha detto...

sì, non volevo dirlo, così brutalmente. rassegnazione che il mondo non è cambiato, nè forse mai.
e che i ricchi BISOGNA truffarli...
perchè se uno è disposto a spendere milioni per un pò di aria evaporata, o per un qualcosa la cui preziosità non si può appurare, come nel caso del whiskey... beh allora va truffato !! con gentilezza e modi cortesi magari, e senza farsi accorgere ah ah!!
cara ti ho appena scritto anche io una mail. non ti è arrivata ?

Paolo ha detto...

L'aspetto su sky ( non esco may...)

nellabrezza ha detto...

ah ah paolo !! beh mi spiace per te, perchè un film al cinema non ha nulla a che vedere con un film in tv... tuttavia è un'ottima cosa anche sky. quando ce l'avevo ho visto ottimi films anche passati inosservati all'uscita.

Old man ha detto...

un Ken Loach minore, secondo me, ma comunque godibile

nellabrezza ha detto...

minore ? beh forse sì...senza dubbio più...morbido, e con un leggero sorriso buono, intenerito.

Linda ha detto...

Non sono d'accordo con Oldman; minore solo perché è a lieto fine? Mi sembra piuttosto crudele e realistico, invece, belli i dialoghi, bella la fotografia, buona la storia, ben costruito, compatto e di buon livello. Perché minore?

Old man ha detto...

minore perchè meno realista di altri, minore perchè suggerisce che ai soprusi si può reagire con l'illegalità, perchè passa il messaggio che il fine giustifica i mezzi ... una favola, anche se ben raccontata.

Non ho mica detto brutto :-)

nellabrezza ha detto...

caro old penso che ken loach l'ha fatto così questo film proprio pensando a noi italiani... la sconfitta di ogni speranza, qui in italia, di ottenere giustizia o eguaglianza attraverso il meccanismo della legalità e dell'esercizio della democrazia... sì penso che sia tristemente riflettente la situazione italiana...

nellabrezza ha detto...

poetico comunque eh? ...la parte degli angeli, la parte che se ne va..là in alto !