...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


venerdì 30 novembre 2012

e c'era anche un poeta !

Baciami notte, tagliami le labbra
col tuo vento, striscio accanto
al tuo nulla, con lo spavento
...

necessario a non sparire,
il corallo rosso adatto
a incoronarti, spezzando
le ali d'ogni altro pudore
 
(Giuseppe Spinillo, lo trovate anche su fb)

4 commenti:

luoghinonluoghi ha detto...

lo conosco bene giuseppe.. più una volta son stato a d una delle sue serate.. ciao

leggerevolare ha detto...

inquietanteeeeee!!!!...

nellabrezza ha detto...

@leggerevolare: inquietante ???! non credo proprio !!
invece è una poesia niente male ! proprio niente male!!
provo ad immaginare come sarebbe sentirla proprio mia, riceverla, direttamente.
molto molto piacevole, direi !

nellabrezza ha detto...

@ luoghinonluoghi: davvero ?

per me era la prima volta, e mi è piaciuto il suo timido, quasi impacciato scusarsi, recitando, sulla scena...

un uomo che fa tenerezza.
ma forse fanno tenerezza solo a me gli uomini che recitano le loro poesie...