...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


lunedì 1 ottobre 2012

gattine-figlie

si pone il problema dell'educazione delle gattine-figlie..
solo io mi ponevo il problema, veramente, ed ignorantemente. al più ci pensa lei, la mamma...

mi domandavo, guardandole allo stadio di puro istinto: "come sarà possibile, quando riusciremo, ad avere delle gattine beneducate - nel senso che non graffino e/o mordano - come la loro gentilissima mammina?"
come faremo a far sì che non si caccino in situazioni pericolose, come i bambini quando sono piccolissimi, quando cominciano a camminare e girare per casa, nelle nostre pericolosissime case?

eppure... è passato appena un mese ed hanno già imparato ad andare al bagno senza sporcare
nulla ! e non si sono cacciate in nessuna situazione pericolosa, sebbene ancora sbandino nel
camminare o nel fare i loro piccoli salti acrobatici !

le abbiamo in un primo tempo confinate nella veranda...lei le lasciava sole ed andava a farsi dei giri, sempre più spesso. ma le piccoline non riuscivano neppure a salire la soglia della finestra, per cui restavano là.
poi improvvisamente hanno cominciato ad andare in giro. così abbiamo messo una piccola barriera, una tavola alta 25 cm circa, davanti alla finestra, per non farle entrare.
presto ne abbiamo dovuta mettere una seconda, fino ad arrivare a circa 50 cm... ma adesso riescono a travalicare pure quella pur essendo ancora delle scricciole.
così abbiamo chiuso la finestra, almeno la notte, perchè temo di acciaccarle al buio.

lei entra dal riquadro per gatti, poi si mette a chiamarle.
miagola e miagola per quarti d'ora, perchè vuole che loro la seguano, ma magari loro non obbediscono,
o dormono, e di notte non è mica simpatico, che pure noi vorremmo dormire...
stanotte, avendo capito che il figlio grande era arrabbiato ed un paio di volte s'è alzato minaccioso per acchiapparla e chiuderla fuori, è scappata. poi tornata miagolava a bocca chiusa, ma insisteva a farle entrare dal pertugio.
così si è dovuto sbarrare anche il suo riquadro. ma penso che oramai avremo tutta notte 4 gatte in giro per casa e sui letti. non ci si può che abituare, a loro !

1 commento:

leggerevolare ha detto...

e già... impossibile limitare un gatto!! Bisogna conviverci... eppoi gli schiavi siete voi!!