...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


lunedì 15 ottobre 2012

co-incidenze e pre-veggenze

Quando Terry la scorsa settimana mi annuncia di aver accettato una cattedra ad Istanbul e di dover partire a breve, mi rammento che qualcuno che conosco, e che ho visto molto recentemente, mi ha giustappunto raccontato di aver vissuto a lungo in Turchia, in provincia ... e di essersi trovata molto bene. Sempre nel campo dell'insegnamento...mi viene in mente per poterlo comunicare a Terry, per rassicurarla in un certo senso, io che so, perchè me l'han detto.

Tuttavia non mi riesce proprio di ricordare chi possa essere stata o stato a dirmelo, proprio non mi rammento... Certo vedo molte persone, e molte mi raccontano tante cose...e potrebbe essere difficile trattenere nella memoria... ma questo è un ricordo molto vivido..

Forse l'ho letto in qualche libro che sto leggendo? o forse l'ho sognato ? come fosse una premonizione di ciò che sta accadendo o accadrà a breve a Terry ? 
...e non mi riesce di ricordarmi chi e dove e quando... sto perdendo colpi essì ! oppure sono le mie doti di pre-veggenza che si impongono ?


Infatti spesso siedo ed aspetto sulla riva del fiume... Attendo che ciò che ho visto, con dolorosa coscienza, che ho visto prima di altri, accada.


E non si tratta di essere troppo buona, ma di una sorta di accettazione/rassegnazione agli accadimenti, e non voler  opporsi al corso delle cose, ai desideri delle persone.

5 commenti:

leggerevolare ha detto...

le cose arrivano e basta... hai ragione

stefanover ha detto...

Infatti spesso siedo ed aspetto sulla riva del fiume...

beata te che riesci, io invece ansioleggio volentieri... per esempio tu cosa faresti se stessi con uno che lavora con la sua ex, afferma che è finita da 15 anni...mmmmm... però : ti chiama col suo nome, e sopratutto non ti aveva avvisato di ciò ???

nellabrezza ha detto...

cribbio! ... ci prendono sempre per fessi, a noi buddisti ??!

ma ... ti chiama al telefono o ti chiama nei momenti più intimi, con l'altro nome?

stefanover ha detto...

mi chiama dialogando...
no nei momenti intimi (peraltro semestrali...)
non mi chiama mai.

oddio perchè non sono già in pensioneeeeeeeeeeeee !!!!!!!!!

nellabrezza ha detto...

e che faresti, se fossi in pensionee?? ;-)))