...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 18 settembre 2012

stupida vita e stupidaggini paurose

 
 
..."credi, è un peccato grave verso se stessi dire che il pensiero dell'altro ti porta via dalla tua stessa vita. dire una cosa così bella è un peccato grave anche verso l'altro. perchè non riuscirai ad essere coerente e ti mancherai e lo farai pesare anche all'altro.
quella cosa bella si trasformerà in catena."...
 
 
ma che corbellerie?!?!
ma amare non è assolutamente peccato !!
 
è qualcosa che si AGGIUNGE all'amore verso se stessi !!
cioè si ama se stessi attraverso un altro essere umano, che si ama quanto se stessi. e addirittura di più, e questa è la tremenda bellezza e potenza dell'amore...
 
ed è proprio l'amore verso se stessi che ci fa amare gli altri !!
 
 
che enormità definire l'amare e l'essere amati solo una pesante catena.
 
quando è gioia, gioia pura !!!
 
e poi anche lacrime.  cioè tutto ciò che dà veramente sostanza a questa nostra stupida vita !

14 commenti:

Soffio ha detto...

L'amore dell'altro ci consente di nuotare nella nostra anima

antonypoe ha detto...

la conclusione pare emblematica

Maude Chardin ha detto...

Direi che condivido in pieno, senza queste emozioni la vita è un po' insensata. L'amore in senso lato, non solo quello per un uomo, è proprio ciò che da un senso al nostro esistere.

keiko ha detto...

Anche io propendo per l'amore in senso lato.
E' troppo restrittivo pensare che l'Amore debba provenire esclusivamente da un uomo o da una donna.

nellabrezza ha detto...

certamente era da intendersi in senso lato. amore in senso universale.

nellabrezza ha detto...

grazie soffio del tuo commento. visivamente molto bello !

nellabrezza ha detto...

antonypoe, la conclusione includeva anche la gioia, non solo le lacrime.
lo dico a scanso di equivoci. non si può avere solo una di queste emozioni...

Bruno dtdc ha detto...

più che una catena è un cerchio...
amo gli altri se amo me stesso perchè sono stato amato...

ciao!!!

fracatz ha detto...

l'amore è un dono e non una merce di scambio,
purtroppo la nostra vita così breve e piena di esigenze materiali, pone tutto in secondo piano
e poi l'amore prevede l'annullamento del nostro egoismo, la rinuncia alle nostre passioni, veramente troppo, una volta superata una certa età

Cosimo Piovasco di Rondò ha detto...

Mica capito... a me sembra che tu e l'anonimo autore (ma chi è? perché non citi le fonti, lo sai che siamo tutti curiosi qui) diciate la stessa cosa... che c'è da contestare?
Bacione, tuo
Cosimo

nellabrezza ha detto...

le fonti le fonti....!! è un blogger! con cui corrispondo astrattamente ma freneticamente..suo è il secondo commento. ma per me lui dice cose opposte, perciò ho contestato con tutta la veemenza che mi consente la mia età...ah ah!

Cosimo Piovasco di Rondò ha detto...

E io come fo a saperlo che è un blogger? Poteva essere anche uno stralcio di un romanzo, tanto per dire...
Vabbe'... se non ha chiarito lui, possiamo restare ciascuno con la propria idea...
Bacio, tuo
Cosimo

leggerevolare ha detto...

l'amore è amore
niente catene
altrimenti non è amore

Renata_ontanoverde ha detto...

Non sopporto le persone che pensano di poter fare i piacioni e credono di scrivere frasi cazzute, mentre scrivono pensieri del ca@@o.

Lascia perdere, .. non meritano nemmeno che sprechi il tuo tempo a rispondere o farli ragionare: semplicemente... non ti curar di loro, passa e "mastruza" (= schiacciare, comprimere... come un insetto noioso da eliminare;)

Buona domenica!!!