...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 17 aprile 2012

avevo promesso notizie strambe...questa è anche BELLA !


Venerdì 6 marzo alle ore 10 il Nuovo Cinema Aquila, a Roma, inaugura CINEMAMME, progetto promosso dall’Associazione Città delle Mamme a sostegno dei genitori, che dà l’opportunità alle mamme di non rinunciare al cinema durante l’allattamento.
Nello splendido contesto del Nuovo Cinema Aquila nasce un progetto unico nel suo genere che mira a promuovere la socializzazione ed il supporto nella fase dell’allattamento offrendo l’opportunità di recarsi al cinema ed assistere alle proiezioni in piena tranquillità.
In un ambiente accogliente e rilassato, i film saranno proiettati ad un volume più basso del normale, sarà possibile, per i genitori, introdurre nella sala biberon e altro per i bambini, posizionare i passeggini o le carrozzine lungo la parete sottostante allo schermo, così da poter far riposare i
bambini e vedere al tempo stesso il film. E’ inoltre presente un comodo spazio per il cambio con fasciatoio, pannolini e salviette e servizio scaldabiberon.
Il finanziamento del VI Municipio offre la possibilità di assistere a proiezioni di film in prima visione usufruendo della riduzione del prezzo del biglietto (3 euro).
Il sito dell’iniziativa:
http://cinemaaquila.com/index.php/eventi/eventi/cinemamme

7 commenti:

Carlo Volebele Vay ha detto...

Ma che bello! Dunque in questo paese ci sono ancora forme di vita intelligente e sensibili alle esigenze delle persone. Me ne compiaccio anche se purtroppo da noi a Venezia non si può fare perché in centro storico c'erano 10 cinema e oggi che il Giorgione, l'ultimo rimasto, è in restauro siamo allo zero assoluto. Che è incredibile per la città che organizza la Mostra del cinema...
Ciao

nellabrezza ha detto...

mioddio. la città dove c'è la mostra del cinema...e dove gli abitanti non hanno UN cinema? neppure cineclub??
senti carlo, ma organizzalo tu !
in forma di associazione ! tu hai sicuramente la verve e le conoscenze giuste.... mi sembra una bella cosa da fare, per te i tuoi amici e la tua città !!!
questa iniziativa di roma l'hanno pensate un gruppetto di mamme. non è qualcosa che le istituzioni han pensato ! oramai siamo solo noi cittadini che possiamo pensare a noi stessi !!!

leggerevolare ha detto...

iniziativa lodevole, speriamo presto seguita da altri

Renata_ontanoverde ha detto...

per le mamme che non riescono a "sistemare" i bambini con qualcuno e vogliono "godersi" il film. mmmhh apprezzabile!

nellabrezza ha detto...

è un modo di "includere" persone che per le loro esigenze sono escluse... è un qualcosa che aiuta a non perdere il piacere di una cultura, quella del cinema..!

Linda ha detto...

Sai, Ele, ho un collega con due gemelli che già da un paio d'anni va al cinema Aquila a vedere film! Dice che si è sempre divertito tantissimo!!

nellabrezza ha detto...

cavolo! già da due anni??! ed io l'ho letto solo la scorsa settimana, nel quotidiano, e pensavo fosse una notizia fresca fresca...
a me è sembrata una cosa bellissima perchè ai miei tempi dovetti rinunciare ad andare al cinema, con i figli piccoli, per molto tempo..