...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


martedì 13 marzo 2012

santantonio

Santantonio mi ha fatto il miracolo
Così mi ha detto Grazia, la proprietaria dell’ hotel C., a C.
Le avevo espresso tutto il mio rincrescimento, lunedì sera,
per aver perduto, (il primo giorno di vacanze!! )
i miei amatissimi nonché carissimi occhiali bifocali (oramai),
che tanto mi sono utili, nella vita.
Caduti e perduti per di più sulla pista da sci, in un punto X, che comunque
mercoledì mattina, tornando proprio su quella pista, ben due giorni dopo
dunque, avevo visto con rammarico ben compattata dal gatto delle nevi, già
passato più volte…dopo una notte intera di nevicate !!

Il punto X l’avevo individuato perché proprio in quel punto il lunedì avevo aperto la chiusura lampo della giacca, per prendere i fazzolettini, per asciugare gli occhiali da sole, appannati come normalmente quando ci si ferma per riposarsi dagli sforzi sportivi. Essendo spariti i fazzoletti era logico pensare che fossero caduti insieme agli occhiali, in quell’unico punto di sosta forzata…poiché erano nella stessa tasca.

Dunque due giorni dopo, mercoledì, sono tornata proprio là, su quella pista, e dopo aver chiesto al bigliettaio ad inizio impianti se qualcuno avesse riportato un paio di occhiali, ed averlo visto comunque scuotere la testa ad escludere ogni eventuale speranza di ritrovamento, per le nevicate e per i gatti, alle 10.30 ho fatto un giro per tentare una disperata speranza e sono andata proprio su quella curva..
Niente da fare naturalmente, era tutto spazzato per bene.

Finisco il giro verso le 12.00 ed all’uscita il bigliettaio mi fissa da lontano, con un’aria tra l’incerto ed il divertito... “Sì sono io!”, gli ho gridato “sono proprio io quella che ha perso gli occhiali…(la stupida mi son detta tra me e me) “…
Quindi mi si avvicina e mi chiede :”di che colore sono?”


Sì, è stato un miracolo. Avvenuto tra le 10.30 e le 12.00. e proprio in quel momento che ero lì, io stessa in persona. Un signore, Santantonio in incognita probabilmente, li ha trovati e riportati !!!
Un bellissimo miracolo. Perché per ora non avrei proprio potuto ricomprarmeli, quegli occhiali.
Dice Grazia che è stato Santantonio, il protettore delle cose ritrovate.
Anche per me che non ci credo ? Però ringrazio!

10 commenti:

leggerevolare ha detto...

sei sicura sant'antonio!!!
ma proprio quello!!!
...
:)

antonypoe ha detto...

e quale s.antonio?

nellabrezza ha detto...

dice grazia che è il santantonio delle cose ritrovate...non sono esperta, forse era lui in persona chissà?

leggerevolare ha detto...

sono contenta che li hai ritrovati... ammazza che culo!!!

nellabrezza ha detto...

in effetti... a-hemm.... è stato il commento più reiterato.

sì lo definirei anche io così.

ma sono stata fiduciosa sempre. buddista totale. mai pessimista.
un pò stupida sì... ma stavolta ha funzionato...

nellabrezza ha detto...

ah grazie eli, della comprensione !

Linda ha detto...

Vedi, la vita può ancora dare sorprese insperate e meravigliose!

nellabrezza ha detto...

sì, tra tante disgrazie sì! ah ah!

Renata_ontanoverde ha detto...

E' Sant'Antonio di Padova (13 giugno). Fece ritrovare parecchie cose in vita ed in morte!

Una mia amica mi disse: le cose che veramente ti "appartengono" se le perdi ritornano a te! ;D

nellabrezza ha detto...

speriamo che tornino anche le altre allora ah ah!!

difficile che io perda qualcosa...si vede che le cose mi vogliono appartenere!