...

"Non possedere
qualcosa che si desidera

è parte essenziale della felicità"


venerdì 9 dicembre 2011

Non possedere...

"Non possedere qualcosa che si desidera è una parte essenziale della felicità."

copio, spudoratamente copio da un nuovo amico sconosciuto, ma l'ho avvertito eh!

7 commenti:

isi ha detto...

solo se sai che prima o poi lo possiederai, quel qualcosa.
altrimenti non ho capito.

antonypoe ha detto...

non desiderare qualcosa che non è necessario possedere è già felicità.
buona giornata

nellabrezza ha detto...

cara isi ma ti avevo risposto ed ora non appare più il mio commento, strano...
dicevo che era nel senso della speranza del futuro, di sperare ancora, perchè avere qualcosa da desiderare è già felicità.. è ciò che dà la spinta a proseguire..

e nello stesso tempo rispondo anche a antonypoe.

io guardo nelle vetrine e non desidero nulla di tutti quegli oggetti in mostra, sebbene alcuni siano meravigliosi, oggettivamente e soggettivamente considerandoli. quindi mi reputo felice di ciò che ho. relativamente.

antonypoe ha detto...

naturalmente non mi riferivo agli oggetti.
buon giorno

ele ha detto...

ah già, tu sei quello che non desidera nulla e nessuno...e di conseguenza sei sempre enormemente felice. già già....
se lo dici tu! ...

antony ha detto...

veramente non m'interessa neppure la felicità.
ciao

ele ha detto...

sì, ho avuto più volte modo di notarlo.